Termini & Condizioni

CONDIZIONI DI UTILIZZO DEL SITO WWW.TERVI.COM


Il sito www.tervi.com è di proprietà della società TERVI S.R.L., con sede operativa in via della ferratella in laterano 1, Roma. Per qualsiasi comunicazione relativa al sito internet potete mandare una e-mail all’indirizzo: info@tervi.com
La navigazione e l’utilizzo del sito comportano l’accettazione e l’applicazione delle Condizioni Generali qui riportate, che l’utente dichiara di aver visionato integralmente e di accettare.


CONDIZIONI DI NAVIGAZIONE
 
1. Copyright
Tutti i diritti su testi, immagini, fotografie, loghi, marchi, software, documenti audio e video e ogni altro elemento presente nel sito che non sia espressamente riconducibile a soggetti terzi, spettano esclusivamente alla Tervi S.r.l..
E’ pertanto vietata ogni forma di sfruttamento economico ( a titolo esemplificativo e non esaustivo: copiare, riprodurre, pubblicare, vendere, trasmettere, cedere, sub-licenziare, distribuire, trasferire a terzi ) del materiale presente nel sito, salva specifica autorizzazione della società TERVI S.r.l. e fermo restando l’obbligo per l’utente di conservare l’indicazione sulla titolarità dei marchi e del diritto d’autore.
I marchi e i loghi presenti sul sito non appartenenti alla Tervi S.r.l. ma alle società produttrici dei beni in vendita, sono di esclusiva spettanza di queste ultime e non possono essere utilizzate senza il loro consenso.
L’utente sarà responsabile di ogni forma di attività posta in essere da terzi, anche a sua insaputa, tramite il suo computer e i suoi dati identificativi. Tervi S.r.l. declina ogni responsabilità per danni derivanti da un uso improprio dei contenuti del sito.

2. Responsabilità
Le informazioni ed i servizi presenti sul sito vengono forniti “così come sono” e “come disponibili”, la società non offre alcuna garanzia che corrispondano allo scopo voluto dall’utente e che comportino il raggiungimento dei risultati attesi o sperati dal medesimo.
La Tervi S.r.l. declina ogni responsabilità in relazione a qualsiasi danno derivato dai contenuti e/ dal funzionamento di pagine web linkate all’interno del suo sito. La società si impegna in ogni caso a valutare la rimozione dei collegamenti dannosi segnalati dall’utente.
Nei limiti previsti dall’art. 1229 cc gli utenti si impegnano a garantire e manlevare la Tervi S.r.l., nonché i soggetti da essa controllati e ad essa collegati, i suoi rappresentanti, dipendenti, collaboratori, da qualsiasi obbligo risarcitorio, comprese le spese legali, che possano originarsi a loro carico in relazione all’utilizzo del sito e/o dei servizi presenti sul sito stesso .
La Tervi S.r.l. declina ogni responsabilità per ogni eventuale danno, pretesa o perdita diretta o indiretta, derivata dal mancato o difettoso funzionamento delle apparecchiature elettroniche o meccaniche utilizzate in relazione al sito, inclusi gli Internet Service Providers e ogni altro collegamento gestito e realizzato da terzi. La società non potrà ugualmente essere ritenuta inadempiente alle proprie obbligazioni contrattuali o responsabile per i danni causati qualora il malfunzionamento del sito o del servizio dipenda da cause di forza maggiore non gestibili e non prevedibili dalla società quali, a titolo esemplificativo: indisponibilità dei collegamenti telefonici o di accesso alla rete Internet, azioni di sabotaggio compiute da terzi etc.
Qualsiasi violazione delle condizioni generali di utilizzo del sito e/o qualsiasi altro comportamento riferibile all’utente, volto ad arrecare pregiudizio al sito stesso o all’immagine della società, comporterà la cancellazione dei dati dell’utente stesso e l’impossibilità di accedere ulteriormente al sito ed ai servizi in esso contenuti. Salva ogni facoltà della società di procedere a norma di legge per gli eventuali danni subiti.
La Tervi S.r.l. declina ogni responsabilità in caso di inesattezza delle specifiche di prodotto o documentazione. La scheda tecnica dei prodotti non è impegnativa e può subire variazioni da parte del produttore. Le immagini e le informazioni sono indicative e non vincolanti, reperite dai siti disponibili in rete. I nomi dei prodotti e i marchi vengono usati allo scopo di identificare il prodotto.

3. Altro
La Tervi S.r.l. si riserva il diritto di modificare in ogni momento la struttura e le condizioni generali di utilizzo del Sito senza che questo comporti alcuna responsabilità nei confronti degli utenti.
Le Condizioni Generali di utilizzo del sito ed i rapporti tra la società Tervi S.r.l. e gli utenti sono regolati dalla legge Italiana. Per qualsiasi controversia sarà competente esclusivamente il Foro di Roma.
In caso di invalidità o inapplicabilità di alcuna delle Condizioni generali di utilizzo, le stesse saranno interpretate secondo le rimanenti disposizioni.
La Tervi S.r.l. è lieta di ricevere osservazioni e suggerimenti dagli utenti in merito ai servizi offerti. Qualsiasi informazione, comunicata dall’utente e non richiesta dalla società è liberamente utilizzabile e non determinerà alcun obbligo contrattuale in capo alla società stessa.


CONDIZIONI DI VENDITA
 
1. Registrazione
Gli utenti che intendano avvalersi dei servizi presenti sul sito devono procedere alla Registrazione. L’utente che procede alla registrazione garantisce di aver preso visione dell’informativa privacy e che i dati personali rilasciati siano veritieri, corretti ed aggiornati, assumendosi ogni responsabilità in merito alle informazioni fornite. Nel caso vi siano variazioni in merito l’utente s’impegna a informare la società degli aggiornamenti nel minor tempo possibile.
L’utente è l’unico responsabile della custodia e dell’utilizzo della password rilasciata al momento della registrazione. Di ogni uso illecito o scorretto del sito operato attraverso l’uso della password identificativa l’utente risponderà per fatto proprio anche se da lui non voluto o imputabile a terzi.

2. Accettazione delle condizioni generali di vendita
Il contratto stipulato tra Tervi S.r.l. e il Cliente deve intendersi concluso nel momento in cui giunge alla Tervi S.r.l. l'accettazione del cliente della proposta di vendita. Detta accettazione, per essere efficace, dovrà essere completata dal pagamento dell’intera fornitura o, ove ammesso, dal versamento dell’acconto per l’importo previsto per ogni prodotto, con facoltà per il professionista, ai sensi dell’art. 54 del Codice del Consumo, dovuta alla indisponibilità anche temporanea del bene o del servizio richiesto,  di sciogliere il contratto senza alcuna penalità, provvedendo a rimborsare al cliente le somme da questi corrisposte. Effettuando un ordine di acquisto, con delle modalità previste nelle proposte, il Cliente dichiara di aver preso visione delle condizioni di vendita accettandole e riconoscendole valide ed efficaci tra le parti. Riconosce inoltre legittima la procedura d'acquisto, che accetta integralmente, unitamente alle condizioni generali di vendita e di pagamento.
Se il Cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), ultimata la procedura d'acquisto on-line con la corresponsione degli importi o, ove ammesso, dell’acconto sull’acquisto, provvederà a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti condizioni generali di vendita, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 53 Codice del Consumo.
La formulazione dell’ordine, pur se accompagnata dal versamento dell’intero importo di vendita, non è idonea a determinare alcuna aspettativa in capo all’utente potendo la Tervi S.r.l., per indisponibilità anche temporanea del bene o servizio richiesto, procedere ad annullare l’ordine, rimborsando tutti gli importi al cliente, sia esso professionista che consumatore. Viene escluso ogni diritto del Cliente a un risarcimento danni o indennizzo, nonché qualsiasi responsabilità contrattuale o extracontrattuale per danni diretti o indiretti a persone e/o cose, provocati dall’annullamento, anche parziale, di un ordine.

3. Modalità di acquisto
Il Cliente può acquistare solo i prodotti presenti nel catalogo elettronico di Tervi S.r.l. al momento dell'inoltro dell'ordine e visionabili on-line all'indirizzo (URL) http://www.tervi.com, così come descritti nelle relative schede informative. Resta inteso che l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto può non essere perfettamente rappresentativa delle sue caratteristiche ma differire per colore, dimensioni, prodotti accessori presenti in figura. Tutte le informazioni di supporto all'acquisto (Glossario, Guida all'acquisto, ecc...) sono da intendersi come semplice materiale informativo generico, non riferibile alle reali caratteristiche di un singolo prodotto. La Società potrà non dare esecuzione agli ordini eventualmente pervenuti nel caso in cui si verifichino errori materiali nell’ inserimento dei dati del prodotto, purché riconoscibili (ai sensi dell’art. 1431 c.c.) e non imputabili all’attività di Tervi S.r.l. (ad esempio generati da guasti tecnici o da cadute di linea) impegnandosi a fornire al Consumatore, nel più breve tempo possibile, l’ informazione corretta, per le valutazioni del caso.
La corretta ricezione dell'ordine è confermata da Tervi S.r.l. mediante una risposta via e-mail, inviata all'indirizzo di posta elettronica comunicato dal Cliente. Tale messaggio di conferma riporterà Data e Ora di esecuzione dell'ordine e un 'Numero Ordine Cliente, da utilizzarsi in ogni ulteriore comunicazione con Tervi S.r.l. Il messaggio ripropone tutti i dati inseriti dal Cliente che si impegna a verificarne la correttezza e a comunicare tempestivamente eventuali correzioni, secondo le modalità descritte sopra.

La Tervi S.r.l. evade gli ordini di acquisto dei prodotti proposti in vendita nei limiti delle quantità esistenti in magazzino. Pertanto l'esecuzione dell’ordine di acquisto è subordinata alla disponibilità a magazzino dei prodotti stessi. In ogni caso la Società si impegna a comunicare tempestivamente al Cliente eventuali imprevedibili esaurimenti di scorte dovuti ad eccesso di domanda o altre cause, consentendo al cliente di portare a credito l’importo eventualmente già versato, su un altro ordinativo, o di ottenere il rimborso. La procedura di verifica delle disponibilità di magazzino, coinvolgendo anche soggetti terzi (ad es. fornitori, trasportatori etc.) può incidere negativamente sui tempi di evasione degli ordini di acquisto che potranno essere differiti da un minimo di un giorno ad un massimo di 15 gg., durante i quali la società venditrice provvederà ad informare il cliente sull’evoluzione della procedura.

Gli ordini di acquisto vengono evasi nei termini indicativi riportati nelle proposte di vendita ed, in ogni caso, nei termini di legge salva sempre la possibilità di sciogliere le parti dalle rispettive obbligazioni per indisponibilità anche temporanea del bene o servizio richiesti. La mancata esecuzione dell’ordine di acquisto nei termini di legge, potrà determinare a favore del cliente esclusivamente il diritto di annullare l’ordine e di percepire il rimborso di tutte le somme corrisposte per l’acquisto.
 
INFO PAGAMENTI

Le modalità di pagamento sono: tramite bonifico bancario, con carta di credito, alla ricezione della merce in contrassegno.
Per essere più veloci nello spedire i prodotti acquistati, chiediamo, in base al sistema di pagamento prescelto, i dati necessari per l’individuazione dell’accredito. La Tervi evaderà gli ordini nei tempi medi di uno/tre giorni lavorativi, con esclusione dal computo delle giornate di sabato e domenica.

Per gli acquisti con spedizioni particlari o all'estero è necessario il pagamento tramite bonifico bancario dopo il calcolo dei costi di spedizione.

Per i pagamenti tramite bonifico bancario:
È importante inserire il numero di ordine nella causale del pagamento seguendo le istruzioni contenute nella mail di conferma d’ordine.
Per velocizzare i tempi di evasione dell’ordine, chiediamo d’inviarci prontamente la contabile con il numero di cro  via e-mail all’indirizzo ordine@tervi.com indicando il numero dell’ordine.


RICEVIMENTO DELLA MERCE

Al fine di evitare inutili lamentele e spiacevoli disguidi con la Tervi S.r.l. si invitano i Sig.ri Clienti, al momento della ricezione del pacco da parte del corriere a controllare:

- La corrispondenza del numero dei colli con quello indicato nella bolla di consegna;
- L’integrità dell’imballo che non deve essere danneggiato o comunque alterato.

Evidenziamo l’importanza della verifica dei colli al momento della consegna al fine di potere ottenere con tempestività l’assistenza necessaria per risoluzione di eventuali problemi.
La presenza di segni di danneggiamento del collo deve allertare il cliente che deve prontamente contestare al corriere il fatto apponendo, prima di firmare la ricezione, sulla bolla di consegna, la dicitura: “collo n° xxx danneggiato”. In alternativa deve rifiutare la merce. Sia nel caso in cui accerti la presenza di un danno dei prodotti accettati con dicitura “collo n° xxx danneggiato” che nel caso di rifiuto del collo perché danneggiato, deve informar e Tervi s.r.l. tramite e-mail o telefonando in sede.
Il rispetto di queste semplici cautele ci consentirà di intervenire presso il corriere per la risoluzione dei problemi.
Evidenziamo inoltre che le anomalie riscontrate sui prodotti per problemi riconducibili al trasporto dovranno essere contestate al corriere, anche nel caso di “ritiro con riserva”, nel termine massimo di otto giorni dal ricevimento per cui consigliamo di verificare subito l’integrità del prodotto avvisandoci con tempestività.
Eventuali segnalazioni effettuate oltre i termini utili non potranno essere prese in esame.
Il cliente si assume le responsabilità di quanto dichiara.
Nel caso in cui il cliente non ritiri entro 5 (cinque ) giorni lavorativi i beni ordinati e presenti in giacenza presso i magazzini del corriere e/o della Società Tervi S.r.l. a causa della reiterata impossibilità di consegna al recapito indicato dal cliente al momento dell’ordine, lo stesso ordine verrà annullato e verranno addebitate le spese di custodia.

 

GARANZIA EUROPEA

Le condizioni di garanzia che assistono i prodotti provenienti dal mercato europeo distribuiti sul mercato nazionale non differiscono da quelle che assistono i prodotti specificamente destinati al mercato nazionale.
QUALIFICAZIONE DELLE GARANZIE Garanzia convenzionale: è quella offerta dal fabbricante o dall’importatore tramite la propria organizzazione, per il periodo e con le modalità specificate nella documentazione allegata al prodotto. Godono della garanzia convenzionale sia i clienti qualificabili come “consumatore” che quelli qualificabili come “professionista” , secondo il dettato dell’art. 18, lettere a) e b) del d.lgs 6 settembre 2005 n. 206. Per i prodotti distribuiti con garanzia europea è possibile che un eventuale intervento in assistenza debba essere effettuato in un centro europeo. Garanzia del venditore: è quella dovuta per legge dal venditore ai soggetti che hanno proceduto all’acquisto del bene in veste di “consumatore” (art. 18 lettera a) d.lgs 6 settembre 2005 n. 206). Il rapporto di vendita con i clienti consumatori viene disciplinato pertanto dal d.lgs 6 settembre 2005 n. 206 (Codice del Consumo) che determina a favore del cliente consumatore il diritto alla garanzia del venditore per un periodo di 24 mesi dall’acquisto. La garanzia del venditore è riferita esclusivamente ai clienti qualificabili come consumatori. I consumatori godono di una doppia garanzia: la garanzia del venditore e la garanzia convenzionale.
 

Condizioni della garanzia

La Tervi s.r.l. dichiara di riconoscere le garanzie riservate dal Codice del Consumo ai clienti qualificabili come “consumatore” (tale è la persona fisica che ha agito per fini che non rientrano nel quadro della sua attività commerciale, industriale, artigiana o professionale (art. 18 lettera a) del d.lgs 6 settembre 2005 n. 206).
La garanzia del venditore, determinata dal d.lgs 6 settembre 2005 n. 206 in complessivi 24 mesi dall’acquisto, viene riconosciuta esclusivamente ai clienti che abbiano effettuato i loro acquisti in veste di “consumatore” .
Gli acquirenti qualificabili come “consumatore” godono inoltre, per il periodo di un anno, decorrente anch’esso periodo dalla data di acquisto del bene, della garanzia convenzionale offerta da ciascun produttore, che potrà essere azionata direttamente dal cliente presso tutti i centri di assistenza ufficiale convenzionati con il fabbricante o tramite la nostra organizzazione, il cui intervento rimarrà però limitato a far pervenire il bene al centro obbligato per l’assistenza in garanzia convenzionale per poi, all’esito dell’intervento realizzato nei tempi impiegati dal laboratorio interessato, restituirlo al cliente. I tempi impiegati dai centri convenzionati per gli interventi in assistenza convenzionale non potranno in alcun modo essere contestati alla nostra società essendo riferibili esclusivamente alla rete di assistenza dei produttori.
Gli acquirenti qualificabili come “Professionista” ai sensi dell’art. 18 lettera b) del d.lgs 6 settembre 2005 n. 206, per avere proceduto all’acquisto registrando nell’ordine la propria partita IVA, godono esclusivamente della garanzia convenzionale offerta da ciascun produttore per il periodo di un anno. La garanzia convenzionale del produttore potrà essere azionata direttamente dal cliente “Professionista” presso tutti i centri di assistenza ufficiali convenzionati con il fabbricante o, su sua richiesta, tramite la nostra organizzazione il cui intervento è specificamente limitato alla trasmissione del bene presso il centro assistenza convenzionato per poi, ottenuta la riparazione nei tempi dal laboratorio interessato impiegati, restituirlo al cliente. I tempi impiegati dai centri convenzionati per gli interventi non potranno in alcun modo essere contestati alla nostra società essendo riferibili esclusivamente alla rete di assistenza dei produttori .
In caso di DOA (prodotto guasto all’origine) è necessario rispedire il prodotto presso la nostra sede apponendo il numero di Assistenza rilasciato dalla Tervi srl.
La sostituzione del prodotto guasto all’origine avverrà esclusivamente previa autorizzazione del centro assistenza.
Le batterie ed i prodotti di consumo non sono coperti da garanzia.
 

Esclusioni

La garanzia non copre:
i prodotti che siano stati modificati dal cliente;
i prodotti che siano stati danneggiati da un uso improprio;
le spese di manutenzione periodica o di ripristino a seguito ad usura ordinaria;
i danni conseguenti ad un cattivo utilizzo o da un uso improprio del prodotto;
i danni derivanti dalla irregolare installazione anche del software;
la manomissione del prodotto effettuata da centri di riparazione non autorizzati;
i danni cagionati da agenti esterni e/o da incidenti quali ad es. inondazioni, fulmini ed ogni fattore esterno che non derivante da responsabilità del costruttore.

 

DIRITTO DI RECESSO

ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO
Ai sensi dell'art. 64 Codice del Consumo, se il cliente è un consumatore (ossia una persona fisica che acquista la merce per scopi non riferibili alla propria attività professionale), ha diritto a recedere dal contratto di acquisto per qualsiasi motivo, senza necessità di fornire spiegazioni e senza alcuna penalità, nel termine PERENTORIO di 10 giorni lavorativi, decorrenti dalla data di ricevimento della merce.

IL DIRITTO DI RECESSO È SOTTOPOSTO ALLE SEGUENTI CONDIZIONI: 
1 -La merce corredata dello scontrino-ricevuta fiscale dovrà essere restituita integra, non usata, completa di tutte le sue parti e negli imballi originali, (compresa eventuale documentazione e dotazione accessoria: manuali, cavi, ecc...). L’integrità del bene è infatti, condizione essenziale per l’esercizio del diritto di recesso. Il diritto di recesso decade totalmente, per mancanza della condizione essenziale di integrità del bene (confezione e/o suo contenuto), nei casi in cui Tervi S.r.l. accerti:
- l'usura, anche parziale, del bene e di eventuali materiali di consumo;
- la mancanza della confezione esterna e/o dell'imballo interno originale;
- l'assenza di elementi integranti del prodotto (accessori, cavi, manuali, parti, ...);
- il danneggiamento del prodotto per cause diverse dal suo trasporto.

2 - Eventuali mancanze nella confezioni o segni d’uso sul bene, la cui rilevanza è rimessa alla valutazione discrezionale di Tervi S.r.l. (ad esempio rimozione di sigilli o protezioni posti dalle case produttrici) saranno rilevanti al fine della valutazione sulla diminuzione di valore del bene, con conseguente riduzione della somma riaccreditata al cliente.
3 - Il diritto si applica al prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su parte del prodotto acquistato;
4 - Il diritto non si applica ai prodotti audiovisivi o a software informatici sigillati (compresi quelli allegati a materiale hardware) una volta aperti.
5 - La difformità tra l'immagine a corredo della scheda descrittiva di un prodotto e quanto ricevuto dal cliente, relativamente ad elementi accessori quali il colore, le dimensioni o altro, non è motivo valido per operare il diritto di recesso.


MODALITA’ DI ESERCIZIO DEL DIRITTO DI RECESSO:
6 - Preso atto di quanto sopra, per esercitare il diritto di recesso, il cliente dovrà inviare, entro dieci giorni lavorativi decorrenti dal momento della consegna, a Tervi S.r.l., una comunicazione contenente la volontà di recedere a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, indirizzata a:
Tervi S.r.l.
via della Ferratella in Lateran, 1 – 00184 - Roma
La comunicazione del recesso può essere inviata inoltre mediante telegramma, fax o e-mail inviati sempre entro il suddetto termine di 10 giorni e seguiti da una conferma a mezzo lettera raccomandata con avviso di ricevimento, inviata TASSATIVAMENTE entro le 48 ore successive.
7 . Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Servizio Clienti Tervi S.r.l provvederà rapidamente a comunicare al cliente le istruzioni sulla modalità di restituzione.